Categorie
economia e affari sociali

La questione dell'"effetto Vietnam

L'11 aprile 2022, il Cancelliere federale austriaco Karl Nehammer ha fatto visita al Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin. Nehammer ha voluto attirare l'attenzione di Vladimir Putin sul modo in cui la guerra in Ucraina - che in Russia deve essere chiamata "operazione militare speciale" - viene accolta in Occidente, in quella che presumibilmente è stata un'intensa conversazione di cui inizialmente non è stato rivelato nulla. In qualità di rappresentante di un [...]

Categorie
economia e affari sociali

L'intelligenza spunta a sinistra

Perché la sinistra è di nuovo in ascesa? È una strana contraddizione: nel XX secolo, il terrore bolscevico e comunista è stato responsabile di circa 100 milioni di morti a causa della sua ideologia fanatica. Ovunque prevalessero idee comuniste o socialiste di sinistra e ovunque fossero in grado di usurpare il potere di governo, per lo più con la forza, i colpiti […]

Categorie
economia e affari sociali

Addio all'economia (sociale) di mercato?

(Pubblicato nel luglio 2020) "I politici stanno cercando di salvare il mondo da ieri con la moneta della banca centrale creata artificialmente - e quindi si stanno perdendo il futuro." Gabor Steingart (4) Nel corso della crisi della corona a Bruxelles, presieduto da il Cancelliere federale, tutte le Regole economiche gettate in mare e tutte le esperienze di […]

Categorie
economia e affari sociali

Tutto era meglio prima

(Pubblicato a maggio 2020, aggiornato a luglio 2021) I bei tempi andati Quando invecchi e ripensi, ricordi per lo più buoni sentimenti e buone esperienze. Eri giovane, sano e forte. Il mondo era aperto per te, ti sentivi all'altezza di qualsiasi sfida. C'era più umanità, ad es. B. Cameratismo nella società sportiva invece del narcisismo […]

Categorie
economia e affari sociali

La catastrofe virale

(Pubblicato a marzo 2020) Ciò che alcuni hanno temuto per decenni è ora accaduto: un agente patogeno, il virus corona COVID-19, sta correndo in tutto il mondo. Dalla Cina, l'agente patogeno ha raggiunto da tempo tutti i continenti abitati, la maggior parte dei paesi e quasi tutte le principali città con aeroporti. Sfortunatamente, questa pandemia di corona[i] ha colto impreparata anche la Germania. Le cliniche, sotto pressione per trarne profitto […]

Categorie
economia e affari sociali

La nuova élite per nuove guerre

(Pubblicato in GralsWelt 84/2014, pagina 44) Nell'agosto 2013, uno strano rapporto è passato attraverso i media: uno studente d'élite stava facendo il suo tirocinio presso una grande banca. A causa del totale superlavoro, il giovane di 22 anni è crollato inaspettatamente per esaurimento ed è morto. L'incidente fa nascere alcune riflessioni sull'attuale formazione di una nuova élite, […]

Categorie
economia e affari sociali

Cartagine: il primo stato capitalista?

(Pubblicato nell'aprile 2014) Molto prima dell'era industriale, un'antica città era già un esempio di economia capitalista. L'economia avanzata di Cartagine assicurò grandi successi al potere commerciale, ma a costo di molte vite. Dopo la sua distruzione da parte dei romani, adottarono il modello di successo, ma ora si avviavano inesorabilmente verso la sua decadenza... La New York del […]

Categorie
economia e affari sociali

Abbiamo bisogno dell'eco-dittatura?

(Pubblicato in GralsWelt 72/2012) Nel corso della mia vita ho vissuto diverse fasi di coscienza generale: * Oscillare tra speranza e disperazione durante la guerra. * Uno stato d'animo depresso dopo la resa della Germania nel maggio 1945, con terre occupate e città e fabbriche in rovina. * Un esitante spirito di ottimismo dopo la riforma valutaria del 20 giugno […]

Categorie
economia e affari sociali

Crisi economica e complotto mondiale

Sfondo degli sviluppi indesiderati - una panoramica (Pubblicato in GralsWelt 69/2012). È quasi diventato un luogo comune non vedere le crisi in crolli catastrofici, ma enfatizzare le opportunità che si trovano in una crisi. Da un lato, si tratta di disastri naturali come siccità, inondazioni, terremoti, tsunami, eruzioni vulcaniche, o anche un impatto che mette in pericolo la civiltà (impatto di un planetoide), che […]

Categorie
economia e affari sociali

lavorare per sopravvivere

Esiste una cultura industriale adatta agli esseri umani?(Pubblicato in GralsWelt 66/2011) L'"idillio" del romanticismo Le condizioni prima dell'industrializzazione sono state spesso romanzate. I dipinti del XVIII e dell'inizio del XIX secolo mostrano incantevoli cittadine e paesaggi idilliaci con agricoltori operosi. L'ambiente sembrava intatto, gli animali selvatici avevano un habitat abbondante, la parola "estinzione delle specie" era sconosciuta. Nessuno si è preoccupato [...]